Come raggiungere Koh Samui da Bangkok? Ecco le migliori soluzioni

Come raggiungere Koh Samui da Bangkok? Come molti di voi sapranno, sto organizzando il mio primo viaggio in Thailandia e quindi mi sto documentando molto. Dato che mi sposterò un pò dal centro una delle prime domande che mi sono posto è stata proprio questa. Quindi ho cercato il modo migliore per andare da Bangkok a Koh Samui tra le tante soluzioni possibili.
Prima di continuare con la scrittura vorrei segnalarvi il post in cui organizzo il mio viaggio a Bangkok. Spero potrà esservi utile almeno come spunto di riflessione.

Come raggiungere Koh Samui da Bangkok?

raggiungere koh samui da bangkok
Foto di Arnie Papp via Flickr sotto licenza CC

Prima di capire come arrivare a Koh Samui da Bangkok sarà utile scrivere alcune informazioni di base. Koh Samui, conosciuta anche come Ko Samui, è un’isola della Thailandia situata nell’estremità sud-occidentale del Golfo di Thailandia. L’aeroporto dell’isola è il Samui International Airport mentre il porto turistico è il Nathon Pier.
Inutile dire che raggiungere Koh Samui da Bangkok è spesso una tappa obbligata per alloggiare sulle popolarissime isole Koh Phangan e Koh Tao. Ora conosciamo le nozioni di base per organizzare le proprie vacanze in Thailandia.
Scopriamo tutte le soluzioni per arrivare da Bankok a Koh Samui.

Il modo migliore per raggiungere Koh Samui da Bangkok? Volare da Bangkok all’Isola di Koh Samui

Il mezzo di trasporto più veloce per arrivare a Koh Samui da Bangkok è l’aereo. Il viaggio dalla capitale thailandese all’isola dura circa un’ora. La compagnia aerea Bangkok Airways collega la Bangkok all’isola di Koh Samui con oltre di 15 voli giornalieri. Un’altra compagnia aerea che collega Bangkok a Koh Samui è la Thai Airways con solo 2 voli giornalieri.
Ma quanto costa un volo diretto Bangkok – Koh Samui? Il prezzo varia a seconda della stagione, ma raramente supera i 250 euro andata e ritorno.
Per andare da Bangkok a Koh Samui si può anche prendere un volo diretto da Bangkok a Suratthani. Suratthani è la città sulla terra ferma più vicina a Koh Samui. Dal porto di questa città, Donsak, partono ogni giorno numerosi traghetti per Koh Samui.
L’aereo è il modo più veloce per raggiungere Koh Samui da Bangkok. E forse è anche il modo migliore per non sprecare tempo in viaggio. Io ho scelto il volo diretto da Bangkok a Koh Samui.

Come raggiungere Koh Samui da Bangkok in treno?

Andare a da Bangkok a Koh Samui in treno è probabilmente il modo più utilizzato, ed uno dei modi più economici. Tutte le sere da Hualamphong (la stazione centrale di Bangkok) partono diversi treni in direzione Suratthani. Ovviamente da qui sarà necessario prendere il traghetto per Koh Samui. Il costo del treno da Bangkok a Suratthani è di circa 25 euro. Ovviamente a questo costo bisognerà aggiungere il costo del traghetto. Il traghetto da Suratthani a Koh Samui impiega circa 2 ore e mezza.
Ovviamente, per raggiungere Koh Samui da Bangkok  in treno si perderà un’intera notte ed una mezza giornata di viaggio. Ne vale la pena?

Come raggiungere Koh Samui da Bangkok in traghetto ed autobus

Arrivare da Bangkok a Koh Samui via autobus è un’opzione poco praticata. Personalmente credo che possa essere una bella esperienza. La compagnia privata Lompraya possiede Bus e Catamarani veloci che collegano Bangkok a Koh Samui. Gli autobus partono da Khao San Road due volte al giorno.
Una volta arrivati a piccolo porto di Chumphon si prosegue con i catamarani veloci fermando prima nell’isola di Koh Tao e Koh Phangan per poi proseguire verso Koh Samui.
Per raggiungere Koh Samui da Bangkok con autobus e Catamarano veloce si impiegano circa 10 ore. Ovviamente il prezzo è più basso delle soluzioni precedenti.

Ovviamente esistono molte altre possibilità per raggiungere Koh Samui da Bangkok, ma sono meno praticabili per un turista o più care. Buon viaggio a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *