Cosa vedere e fare a Copenaghen, capitale della Danimarca

Copenaghen è una splendida città del Nord Europa, ricca di attrazioni memorabili concentrate nel raggio di pochi chilometri. La capitale della Danimarca, pittoresca e lussuosa, è caratterizzata da eleganza, storia e modernità.

Di seguito riportiamo una lista delle migliori attrazioni e dei quartieri da vedere a Copenaghen durante una visita della città.

SIRENETTA

È il simbolo più celebre della città. Questa scultura di bronzo raffigura la protagonista della fiaba di Hans Christian Andersen. Risale agli inizi del ‘900 ed è stata realizzata dall’artista danese Edward Eriksen, il quale si è ispirato alla moglie come modella. È alta circa un metro e venti centimetri. Si trova all’imbocco del porto e la si puó raggiungere dal Nyhavn camminando per una ventina di minuti oppure comodamente con l’autobus numero 26 davanti alla stazione centrale e scendendo a Langeline.

GIARDINI DI TIVOLI

Sono situati nel centro di Copenaghen.
Racchiudono un giardino pubblico e un parco divertimenti con numerose attrazioni. Sono stati inaugurati il 15 agosto 1843.
Tra i vari giochi, il più noto è l’ottovolante risalente al 1914 ed è uni degli ottovolanti in legno più vecchi al mondo.

NYHAVN

Il termine significa “porto nuovo” ed è il canale più suggestivo e fotografato della città.
Su di esso vi si affacciano numerosi edifici colorati, risalenti alla fine del 17° secolo, che oggi ospitano bar, caffè e ristoranti. Sul canale sono ormeggiate poi numerose navi storiche in legno.
Il Nyhavn risale alla fine del 1600, e fu scavato dai prigionieri svedesi. Oggi è uno dei posti più popolari e turistici della città.

RUNDETAARN

La “torre rotonda” era originariamente usata come osservatorio astronomico. Occorre percorrere a piedi circa 200 metri in salita girando su una rampa elicoidale, per un totale di 7 giri attorno al pilastro centrale. Una volta arrivati un cima il panorama è mozzafiato: la splendida vista sulla città è magica soprattutto per il tramonto. La torre fu fatta costruire da re Cristiano IV verso la metà del Seicento ed è il più antico osservatorio ancora funzionante in Europa.

CASTELLO DI KRONBORG

È situato a Elsinore (Helsingør)e venne costruito nel 1420 da Eric Di Pomerania. Questo è lo stesso castello che ha ispirato Shakespeare per l’Amleto. Anche la visita nelle prigioni, immutate da secoli, è un’esperienza unica e suggestiva. Il prezzo del treno andata/ritorno da Copenaghen è di 30 € e il prezzo dell’entrata al castello è di 10 €.

CHRISTIANA

Noto anche comeStato Libero di Christiania, è un quartiere autoproclamatosi autononomo all’inizio degli anni ’70 del secolo scorso.
Questa “città nella città” si trova nel quartiere di Christianshavn ed è un microcosmo dentro il quale abitano 850 persone.
Questo quartiere autogestito è la casa di occupanti e gli scontri tra polizia e residenti sono frequenti. Tuttavia, l’atmosfera che si respira qui è davvero unica e particolare. Molti edifici hanno origine militare, come vecchi magazzini di polvere da sparo e residenze di generali e capitani.
Il costo del treno andata/ritorno con opzione famiglia (2 persone) è di 25 €.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *