Quanti giorni a Bangkok in Thailandia?

Quanti giorni a Bangkok in Thailandia? La capitale thailandese è davvero una città immensa. Insomma, di sicuro non si tratta di una meta in cui sostare solo qualche giorno prima raggiungere il tanto desiderato mare esotico. In diverse corrispondenze tramite mail mi è stato chiesto quanti giorni trascorrere a Bangkok per godere appieno della città, lamia risposta? Almeno 6 giorni ed ora vi spiego il perché…

Quanti giorni a Bangkok in Thailandia? Non bastano i 3 giorni consigliati da tutti

In molti affermano che siano sufficiente 3 giorni a Bangkok per visitare gran parte dei monumenti. Io lo trovo praticamente assurdo. Avete considerato il fuso orario? Avete presente la superfice di Bangkok? Avete idea di quanti luoghi di interesse siano fuori dalla città?
Insomma, quando vi chiedete quanti giorni trascorrere a Bangkok dovete considerare che tra i luoghi di interesse da non perdere ci sono alcune zone limitrofe molto interessanti: il mercato galleggiante di Damnoen Saduak, la cittadina di Lopburi e l’antica capitale del Siam Ayutthaya. Si tratta di escursioni praticamente obbligatorie che impegnano circa un giorno cadauna.

Quanti giorni a Bangkok in Thailandia? Almeno 6 giorni

Io rispondo alla fatidica domanda in questo modo. E’ necessario trascorrere a Bangkok almeno 6 giorni. Il primo giorno serve per riprendersi dal jet-lag, il secondo per visitare la zona dei templi, il terzo per il mercato galleggiante, il quarto per Ayutthaya, il quinto per Lopburi ed il sesto giorno per dirigersi verso le sognate isole. Quale isola scegliere? Una su tutte Koh Samui e le sue spiagge.
Sono stato un pò semplicistico, ma è la verità. Basta fare una breve ricerca su Google digitando “quanti giorni a Bangkok in Thailandia” per leggere una marea di stupidaggini.
Ad esempio, io ho trascorso nella capitale thailandese 5 giorni. Ho camminato in lungo e in largo, visitato monumenti tutto il giorno. E nonostante questo sento di aver saltato un mondo di cose. Ma forse questa è la sindrome del viaggiatore.

Quanti giorni a Bangkok? Non dimenticate che siete in viaggio e non a una maratona

Ovviamente, nel valutare quanti giorni trascorrere a Bangkok non dimenticate che siete in vacanza. Insomma, un pò di relax se lo meritano tutti. Leggendo alcuni itinerari sul web sembra che le giornate siano di 40 ore e che le città siano piccole come un quartiere.
Mangiare un frutto, visitare una bottega, fare un giro nei mercati, contrattare il prezzo. Visitare Bangkok significa anche questo, davvero vorreste privarvi di questi piaceri? E la vita notturna?
Bene, ora sapete quanti giorni a Bangkok sono necessari solo per visitare il minimo indispensabile. Almeno secondo me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *